Convegno “IL CASE MANAGEMENT COMUNITARIO PER UNA PSICHIATRIA SENZA CONFINI” Bergamo 24 Maggio 2019

In Lombardia il 29 giugno 2016 è stata approvata la Legge Regionale n. 15 “Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche ai Titoli V e VIII della legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità)” per completare da un lato la legge 23/2015 di riforma della sanità lombarda con un articolato specifico in tema di salute mentale e dall’altro, per rispondere al profondo mutamento dei bisogni di salute psico-sociale della popolazione in forte ascesa nelle diverse fasce d’età, caratterizzati dai quadri nosologici trasversali rispetto alle competenze dei diversi servizi coinvolti in cui si sottolineano, il ruolo chiave dell’integrazione interdisciplinare, la continuità ospedale territorio, il contributo delle formazioni sussidiarie, delle reti sociali e familiari nei percorsi di cura.
La L. R. 15/2016 ha inoltre previsto la costituzione di un TAVOLO PER LA SALUTE MENTALE in cui, un gruppo di approfondimento tecnico multiprofessionale, ha dato avvio ai lavori del nuovo PRSMD (Piano Regionale Salute Mentale e Dipendenze).
In questo cambiamento di prospettiva per tutto il sistema sanità e nello specifico dell’ambito della salute mentale, ambito delicato e complesso, il modello organizzativo assistenziale del case management, o gestione del caso, e il “case manager” quale referente del percorso di cura sono strumento e risorsa necessari nella realizzazione di percorsi di cura.
Il Convegno SI PROPONE da un lato di sensibilizzare i professionisti della salute mentale a promuovere l’applicazione del modello Case Management Comunitario, e dall’altro, all’interno della TAVOLA ROTONDA, di raccogliere dai professionisti contributi al nuovo PRSMD per la presa in carico integrata del paziente psichiatrico nel Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze tra diritti formali e diritti sostanziali.

Moderatori e Relatori
PIEGHEVOLE 24 Maggio 2019

Disponibile il nuovo numero di
gennaio – marzo 2019

Consulta i corsi.

Formazione a distanza con crediti ECM.