SVILUPPO DELLA RESILIENZA NELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA: STRATEGIE PER POTENZIARLA – 6 Aprile 2019

La resilienza è la capacità di resistere allo stress, di superare gli ostacoli e di rimanere motivati nel perseguire i propri obiettivi. Venendo al mondo si è già in possesso di una dotazione di base, ma la resilienza può essere ulteriormente potenziata attraverso determinate strategie. Nei contesti sanitari attuali, caratterizzati da sempre maggior stress, riduzione della soddisfazione lavorativa e turnover, la resilienza diventa un’importante caratteristica personale da coltivare. In letteratura si rilevano diverse caratteristiche e abilità di cooping presenti negli infermieri con un alto livello di resilienza, i quali lavorano con successo in un ambiente carico di tensione.

locandina 6-4-2019
scheda d’iscrizione 6-4-2019

Disponibile il nuovo numero di
ottobre – dicembre 2022

Consulta i corsi.

Formazione a distanza con crediti ECM.