2° ed. Corso “CASE MANAGEMENT INTEGRATO” – Padova, 26 e 27 Novembre 2015

Il modello organizzativo del Case Management Integrato (CMI) viene sempre più adottato nelle organizzazioni sanitarie e sociali in quanto gli utenti presentano problemi di salute complessi in ambito fisico, mentale e sociale con comorbilità, fragilità, vulnerabilità.
Il professionista della salute case manager integrato è un importante agente di integrazione all’interno della struttura assistenziale.
Il ruolo del case manager integrato si realizza con:
– una strategia sistematica dalla valutazione all’attuazione, attraverso la stratificazione degli elementi d’azione
– l’abilità nel valutare, nel sviluppare piani assistenziali e fornire CMI ad adulti, adolescenti e bambini con problemi di salute complessi
– un approccio del CMI nel documentare sistematicamente i progressi nel superare gli ostacoli alla salute da parte degli utenti l’adozione del metodo INTERMED orientato al risultato e alla stima del n. di utenti dei quali un CMI può prendersi cura
– l’adozione de uno strumento ovvero della griglia IM-CAG e PIM- CAG, per la misurazione della complessità assistenziale e dei risultati nel breve, medio e lungo periodo nonchè della capacità di self care residuo.

 2015-11-26 CMI Locandina Padova al 2015-06-25 CR21,1 3p

Disponibile il nuovo numero di
ottobre – dicembre 2022

Consulta i corsi.

Formazione a distanza con crediti ECM.