CORSO ECOGRAFIA INFERMIERISTICA SIUMB/ FEDERAZIONE IPASVI- Ascoli Piceno 22 ottobre 2016

L’attività assistenziale dell’Infermiere, nelle Unità Operative o negli Ambulatori, si è arricchita negli anni di sempre più numerosi strumenti che richiedono una crescente competenza e professionalità.
Il progresso delle tecnologie bio-medicali è andato quindi di pari passo con un crescente coinvolgimento dell’infermiere nei processi clinico-assistenziali del paziente spesso in condizioni di emergenza-urgenza. L’ecografia rappresenta un modello perfetto di questo sviluppo tecnologico.

La crescente disponibilità di apparecchi ecografici maneggevoli, con elevata qualità d’immagine e facil- mente utilizzabili al letto del paziente, rappresenta la nuova sfida per l’Infermiere che può servirsene ef- ficacemente come ausilio in procedure invasive come il cateterismo vescicale o la ricerca di accessi venosi. L’ecografia aumenta significativamente la qualità assistenziale e non può che trovare crescente diffusione ed utilizzo da parte dell’Infermiere chiamato ad assumere un ruolo sempre maggiore nella gestione del paziente.

comunicato-stampa-per-sito-ipasvi
finale-infermieri_ok
schedacorsi-avanzati-ascoli_rev-4

Disponibile il nuovo numero di
ottobre – dicembre 2022

Consulta i corsi.

Formazione a distanza con crediti ECM.