Progetto CUAMM

Progetto infermieristico multiculturale

Negli ultimi anni, anche in ambito sanitario, si è reso sempre più necessario il confronto con realtà e culture diverse; a tal proposito, in riferimento ai concetti di salute, cura e malattia, è stato avviato nel 2015 il Progetto Infermieristico Multiculturale (PIM), che ha visto la collaborazione di OPI  Varese, Como e Ancona.

Dato il successo dell’iniziativa alcuni dei promotori hanno ritenuto di replicarla e di aprire una nuova fase.

Si tratta di un’iniziativa di gemellaggio infermieristico, sostenuta da Medici con l’Africa Como- Onlus in collaborazione con OPI di Varese. L’intento è quello di sviluppare relazioni personali, culturali e professionali all’interno di un percorso concordato esperenziale, nello specifico tra infermieri italiani e ugandesi, riconoscendo punti di vista comuni e osservando prospettive differenti, con lo scopo di integrare le reciproche realtà.
Il progetto è stato considerato un’occasione per creare spazi di interazione e di confronto, tipici di una strategia di educazione tra pari, definendo insieme obiettivi, ruoli e tempi, attraverso lo sviluppo di attività professionali condivise.

 Progetto Infermieristico Multiculturale febbraio 2019

Disponibile il nuovo numero di
aprile – giugno 2019

Consulta i corsi.

Formazione a distanza con crediti ECM.